Storie di successo: Splaiul Independentei 294

Temo di lettura: 3 min.

Negli scorsi giorni, gli investitori di Crowdestate hanno ricevuto il ripagamento di capitale ed interessi dall’opportunità di investimento “Splaiul Independentei 294”. Gli investitori hanno avuto la possibilità di finanziare l’acquisto di due lotti situati nel distretto 6 di Bucarest, per un importante progetto di sviluppo residenziale di 220 appartamenti.

Lo Sponsor ha richiesto a Crowdestate un finanziamento di 1,1 milione di euro: di questi ne sono stati raccolti ben 890.000 €, necessari per finalizzare l’acquisto dell’immobile. L’esposizione al rischio per gli investitori di Crowdestate è stata del 41% (LTV considerato il prezzo di acquisto dell’immobile) e solo del 31% (LTV sul valore di mercato dell’immobile).

Dopo un’attenta analisi dei documenti progettuali e del permesso di costruire (rilasciato nel Giugno 2020), abbiamo presentato questa proposta di investimento alla nostra Community, considerando un ottimo il bilanciamento tra l’esposizione al rischio e il valore della garanzia.

Photo of Splaiul Independentei 294

Ecco, di seguito, i dettagli del progetto:

  • Prestito: 890,000 €;
  • Durata investimento: 12 months;
  • Tasso di interesse: 15% annuo, pagamenti mensili;
  • Tasso interno di rendimento: 15.77% annuo;
  • Garantito da un’ipoteca di primo grado.

Il permesso di costruire è stato rilasciato il 30 Giugno 2020.

A causa della pandemia, lo Sponsor non ha potuto cominciare I lavori di costruzione immediatamente.

A Novembre, il terreno e il progetto sono stati venduti ad un’altra Società per un prezzo pari al 60% in più rispetto a quello di acquisto. Lo scorso 4 dicembre, è stata ripagata agli investitori di Crowdestate la tranche pari a 890.000 €.

Il tasso di rendimento finale è stato pari al 16,06% annuo.

Vogliamo ringraziare tutti gli investitori che hanno partecipato a questo progetto a Bucharest.

Ci aggiorniamo per i prossimi progetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.