Prestito non garantito („unsecured“) – definizione

Makstud

Tempo di lettura: 2 min

Il prestito non garantito è una modalità di finanziamento che si posizione a metà strada tra il prestito garantito e il capitale di rischio (cosiddetto „equity“). Questa tipologia di prestiti sono più rischiosi ma allo stesso tempo più remunerativi per l’investitore.

Mentre il detentore del prestito garantito è il primo a venire ripagato, un prestatore non garantito riceverà indietro i propri fondi solo dopo che tutti i prestatori garantiti saranno stati ripagati. Per compensare il fatto di essere “i secondi della fila” il prestito non garantito offre all’investitore un interesse maggiore rispetto ad un prestito garantito.

Detto ciò, il prestito non garantito rappresenta sempre un’obbligazione per la società debitrice e quindi andrà ripagato prima del capitale di rischio. Il rischio dell’investire in questo caso è che se il progetto dovesse andare male potrebbero non esserci abbastanza fondi disponibili per ripagare i prestiti non-garantiti una volta pagati tutti i prestiti garantiti.

In questi casi, l’investitore deve fare attenzione alla correttezza della società Sponsor e all’efficienza della piattaforma di raccolta fondi nel monitorare l’andamento dell’investimento.

Di seguito un esempio di prestito non garantito: https://crowdestate.eu/opportunity/Sooja-tn-2

Scopri di più riguardo alle altre tipologie di prestito:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.