12 ragioni per finanziare il tuo progetto tramite crowdfunding

Investeeringute arvutamine

Tempo di lettura: 1.30 min.

Il mercato immobiliare viene finanziato tramite crowdfunding già da alcuni anni e la crescita delle capacità di business è rapida. Crowdestate ha sostenuto oltre un centinaio di progetti e ne ha portati a termine con successo 41 (2018).

Ci sono almeno 12 ottime ragioni per cui una società immobiliare dovrebbe adottare il crowdfunding per finanziare i propri progetti immobiliari.

Le 12 ragioni sono:

Accesso a nuove fonti di capitale

Dopo la crisi finanziaria del 2008, l’accesso ai prestiti e ad altre fonti comuni di capitale scarseggiava e la disponibilità di capitale è crollata drasticamente. Al contempo, sui conti aziendali sono depositati ancora miliardi di euro che generano un tasso di interesse praticamente nullo. Il crowdfunding permette di radunare le piccole somme di migliaia di finanziatori singoli in un grande progetto di investimento. Quando le fonti comuni di finanziamento scarseggiano, l’accesso a questo tipo di finanziamento diventa vitale.

Accesso a nuovi investitori

Le piattaforme di crowdfunding immobiliare hanno migliaia di utenti registrati pronti a finanziare contratti immobiliari. La raccolta di nuovi capitali non è mai stata così semplice.

Rapida ricezione dei finanziamenti

Alcuni anni fa, ricevere finanziamenti per i primi progetti immobiliari poteva richiedere un paio di mesi, perché il crowdfunding era un nuovo settore e le piattaforme di crowdfunding create da poco faticavano ad attrarre i primi clienti. Da allora, il crowdfunding immobiliare è diventato molto più rapido e strutturato, e i progetti immobiliari a costo contenuto possono essere finanziati in pochi giorni, ore o addirittura minuti. Ad esempio, gli ultimi contratti di Crowdestate hanno ricevuto finanziamento in alcune ore. Il nostro record per un progetto finanziato è di quattro minuti.

La forza trainante del crowdfunding è una nuova tecnologia finanziaria che aiuta ad ottimizzare il processo di raccolta fondi, che è tradizionalmente un processo lungo e rigoroso che riunisce i finanziatori e i soggetti che necessitano di finanziamenti.

Struttura di capitale flessibile

Che tu offra un capitale sociale, azioni privilegiate, prestiti ibridi con elementi azionari o prestiti garantiti o non garantiti regolari, vi sono persone tra i crowdfunder che cercano esattamente il tipo di investimento che offri tu. Siamo in grado di aiutare le società immobiliari a trovare le soluzioni di finanziamento più adatte alle loro esigenze.

Migliorare la leva finanziaria e la redditività del capitale proprio

Il crowdfunding può determinare la crescita della leva finanziaria per una società immobiliare e ridurre la necessità di utilizzare esclusivamente capitale proprio. Nel caso di marchi noti e di società immobiliari con una storia di successo, è possibile coprire l’intero fabbisogno di capitale proprio di un progetto immobiliare e partecipare alla distribuzione degli utili del progetto. Una leva maggiore e una ridotta esigenza di capitale proprio si traduce nella crescita considerevole dalla redditività del capitale proprio.

Liquidità

Il crowdfunding immobiliare garantisce la liquidità delle risorse finanziarie di una società immobiliare per circostanze speciali, nonché per creare nuovi progetti. Il prossimo interessante progetto immobiliare può presentarsi improvvisamente e spesso le aziende che non devono rivolgersi ad una banca per ottenere finanziamenti hanno un vantaggio significativo.

Crescita e partecipazione in diversi progetti

La carenza di capitale proprio può limitare la capacità e le ambizioni di una società immobiliare, consentendole di intraprendere solo uno o due progetti alla volta. Sebbene sia indubbio che attività mirate abbiano i loro vantaggi, dal punto di vista della gestione del rischio questo tipo di azioni implica riporre tutti i propri averi in un solo e unico paniere. Il crowdfunding permette alle società immobiliari di evitare i rischi associati alla mancanza di capitali e intraprendere un buon numero di progetti che vengono portati a termine contemporaneamente.

Controlla il posizionamento del prodotto e l’interesse del mercato

Il crowdfunding è forse il metodo più rapido per verificare il posizionamento del tuo prodotto e se il range di prezzo previsto risulta adeguato. Inoltre, il crowdfunding consente di effettuare questa verifica prima di iniziare il progetto e di apportare grandi investimenti.

Numerosi studi sul crowdfunding hanno evidenziato che le decisioni collettive riguardanti il denaro e adottate dai crowdfunder sono migliori rispetto a quelle prese da alcuni gruppi di esperti. Una campagna di crowdfunding di successo dà una conferma positiva sul prodotto immobiliare, nonché sull’accettabilità del range di prezzo pianificato.

Aumenta le vendite e il marketing

Le campagne di crowdfunding immobiliare attirano l’attenzione e permettono di incrementare le vendite e il marketing se il piano è ben congegnato. Il supporto gratuito dei mezzi di comunicazione può aumentare il numero delle persone interessate ad acquistare il tuo prodotto e, se riesci a trasformare i potenziali acquirenti in acquirenti reali, puoi ridurre i costi di vendita e di marketing. Una campagna di finanziamento di successo può portare a pubbliche relazioni gratuite e a un accesso più facile ai blogger finanziari e ai social network.

Coinvolgi nuovi partner

Il mercato immobiliare è un ottimo esempio di un investimento che crea legami emotivi e sentimenti di proprietà. La lealtà, uno dei sentimenti più importanti e nel crowdfunding immobiliare porta a trasparenza e consigli che a loro volta si traducono in risultati commerciali migliori.

Nel crowdfunding immobiliare, l’investitore sviluppa un forte legame emotivo con il progetto immobiliare da realizzare e investe essenzialmente nel successo del progetto. Studi psicologici hanno dimostrato che l’ipotesi del fallimento è generalmente difficile da accettare per le persone che sono disposte a profondere sforzi supplementari per evitarlo. Il crowdfunding permette alle società immobiliari di coinvolgere centinaia, se non migliaia, di nuovi partner commerciali tutti focalizzati sul successo del progetto e disposti, quando necessario, ad adottare iniziative supplementari per garantirne la buona riuscita.

Tieni informati gli investitori

Il coinvolgimento di finanziamenti esterni comporterà il dover impiegare tempo ed energie nella gestione dei rapporti con gli investitori. Le piattaforme di crowdfunding immobiliare sollevano le società immobiliari dal mantenere i rapporti con gli investitori, permettendo di focalizzarsi sulla realizzazione del progetto.

Impara e insegna il crowdfunding

Peter Thiel, il co-fondatore di PayPal, ha affermato “In futuro, la fonte primaria di capitale non saranno le banche né i prestatori di mutui ipotecari, bensì il crowdfunding”. Duncan Niederauer, Chief Executive Officer della New York Stock Exchange, aggiunge: “In futuro, la maggior parte delle piccole società riceverà finanziamenti attraverso un sistema di crowdfunding perfettamente funzionante”.

Se la prontezza delle banche a fornire finanziamenti e l’accessibilità al capitale diminuiscono, l’accesso a nuovi tipi di capitale diventa fondamentale. Anche se una società immobiliare non necessita immediatamente di capitale, è logico essere pronti per affrontare una situazione in cui il capitale scarseggia.  Il processo di apprendimento per includere nuovi tipi di capitale potrebbe rivelarsi lento e può essere necessario investire tempo e denaro. Occorre tempo per costruire una comunità fedele di finanziatori, pertanto è ragionevole iniziare a prepararsi fin da ora per il futuro.

Il crowdfunding nasconde anche un’opportunità di apprendimento. Più le persone conoscono il crowdfunding e i suoi vantaggi, più rapidamente aumenterà il numero di finanziatori. Un numero sempre maggiore di finanziatori determinerà la crescita di prestatori di capitale e la conseguente diminuzione degli interessi legati a tali prestiti.

Le società immobiliari possono contribuire ad ampliare le conoscenze dei loro utenti pubblicando i link delle loro campagne di crowdfunding sulle loro pagine dei social network, illustrando i vantaggi del crowdfunding.

Se stai pensando di finanziare il tuo progetto tramite Crowdestate, puoi iniziare da qui.

Oppure, inviaci una descrizione del tuo progetto o della tua idea all’indirizzo info@crowdestate.eu e verrai ricontattato.

Trasformiamo le tue idee in realtà! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.